L’efficienza

 
 L'approccio efficiente è quello che ha rivoluzionato la muscolazione (e provocato questo immenso successo in Francia). Si oppone all'approccio No Pain No Gain (l'approccio classico in muscolazione).
È risparmiando il proprio corpo e la propria psiche, secondo un approccio sistemico molto studiato, che si possono ottenere dei risultati al momento assolutamente impensabili in muscolazione naturale (senza doping).
 
 L'eccezionale massa Fisica dei praticanti francesi è il frutto:
- di un approccio efficiente
- di una sovralimentazione tenuta sotto controllo
 
L'approccio efficiente integra, a un altro livello, il controllo dell'alimentazione. È in questo che il libro giallo (nutrizione) è molto importante.
Abbinando a questo allenamento sistemico un'alimentazione molto precisa, i risultati in termini di massa sono eccezionali.
Il problema dei praticanti italiani, secondo me, è che sono impregnati (come tutti i praticanti di muscolazione del mondo) da questa ideologia No Pain No Gain che governa la muscolazione (e le nostre società occidentali).
Sono stato il primo a proporre un'altra via (in termini di valori e di pratiche).
Ho potuto difendere questa via su internet e farla accettare poco per volta agli sportivi francesi. Da qui deriva l'entusiasmo che suscita il mio lavoro. In Italia, bisognerebbe poter progressivamente far passare i messaggi fondamentali del Metodo per sperare di ottenere un percorso simile a quello svolto in Francia. La resistenza, cosciente o incosciente, a quello che propongo è normale, dipende da fattori sociali.
La costituzione della nozione di Efficienza nel quadro della metodologia costruttivista propria del Metodo Lafay non è una pura questione "filosofica".
Questa visione nuova è corredata da una gamma di pratiche e tecniche che fanno dell'efficienza un oggetto sul quale possiamo agire. 
In altre parole, l'Efficienza non è un concetto filosofico "etereo", ma un insieme di pratiche che possono dare dei risultati rapidi, precisi, prevedibili e misurabili... se ben utilizzati.
Possiamo costruire molto facilmente l'Efficienza seguendo le regole date nel libro e sul blog.
 
E queste regole riposano su dei concetti che, una volta compresi, permettono di ottimizzare ulteriormente la pratica (precisando la scelta e l'azione delle tecniche), secondo un meccanismo di andirivieni costante (pratica/teoria/pratica/teoria... ecc..).

Basi teoriche (il minimo da leggere):

Basi pratiche e tecniche (il minimo da leggere):